GS Volley ko a S. Stefano, Termini corsara

La formazione del GS Volley Farmacia Caronna

La formazione del GS Volley Farmacia Caronna

Ko e testa della classifica andata. Si ferma a tre vittorie consecutive la serie positiva del GS Volley Farmacia Caronna nel girone A del campionato regionale di serie C femminile di pallavolo. La squadra allenata da Renato Ciappa si arrende 3-0 a Santo Stefano di Camastra sul campo dell’Ultragel Volley. I parziali di 25-20; 27-25 e 25-22 premiano le peloritane che dopo essersi aggiudicate questo big match di giornata volano in testa a punteggio pieno con 12 punti.
Le palermitane, invece, scendono al terzo posto a quota 9 superate dal Sice Rio Bum Bum Aragona che ha vinto, sempre in 3 set (25-20; 25-16 e 25-22) sulla matricola Apb Cegap.

In quarta posizione insegue l’Asd Termini Volley che espugna il Pala Griglia di Favara superando la Sistet Free Volley per 3-1 (25-15; 18-25; 25-23; 23-25). Tre punti preziosi per le termitane adesso ad 8 punti.

Tre punti in trasferta anche per la Poslisportiva Raimondo Lanza di Trabia che si aggiudica il derby con la Capacense per 3-1 in rimonta. Le padrone di casa si aggiudicano il primo parziale per 25-22 ma poi subiscono il ritorno delle ospiti che vincono 25-11; 26-28; e 25-15 il match inguaiando ancor di più la compagine di Capaci, ultima ancora a secco di punti.

La Biagio Sabatino di Petralia Sottana vince l’altro derby del quarto turno superando al tie-break contro una coriacea Us Volley al termine di un match vibrante. I due punti vanno alle madonite, forse più lucide nei momenti decisivi. I parziali sono i seguenti: 21-25; 25-18; 25-19; 17-25; 15-12 col team ospite che ha comunque conquistato il primo punto in campionato.

Il carattere ed il cuore sono gli ingredienti del bel successo esterno, infine, del Città di Altofonte che in rimonta si aggiudica la sfida sul campo del Volley Erice al tie-break. Sotto 2-0 (25-21 e 25-19) le altofontine si sono ritrovate e dopo aver vinto il terzo parziale 25-23 non hanno più lasciato spazio alle avversarie portando a casa due parziali in maniera piuttosto agevole, 25-15 e 15-7.

LA CLASSIFICA DOPO 4 GIORNATE

  1. Ultragel Volley S. Stefano 11 punti
  2. Sice Rio Bum Bum 10
  3. Gs Volley Farmacia Caronna Pa 9
  4. ASD Termini Volley 8
  5. Polisportiva Lanza Trabia 7
  6. Sistet Free Volley 6
  7. Biagio Sabatino Volley 6
  8. APD Cegap 5
  9. Città di Altofonte 5
  10. ASD Sicania Volley Erice 4
  11. Us Volley 1
  12. Capacense 0